Centri di test internazionali

La peculiarità del sistema Rösler consiste nella sua flessibilità. Gli impianti e i processi sono realizzati su misura, sia in relazione ai requisiti di lavorazione specifici sia all'integrazione ottimale nel processo di lavorazione. Molte filiali del gruppo Rösler hanno un proprio centro di test con impianti di ultimissima generazione. I pezzi dei clienti vengono sottoposti ad una lavorazione di prova, in seguito alla quale si decide quale processo di lavorazione utilizzare – vibrofinitura o granigliatura – e quali accessori saranno necessari.


Sviluppo e ottimizzazione del processo 

Potete contare su soluzioni complete dche arrivano da un unico fornitore, dalla lavorazione di prova alla progettazione del processo, fino all'implementazione tecnica effettiva della macchina e al servizio di post-vendita.

Nei nostri centri di test siamo in grado di simulare in modo realistico qualsiasi processo di vibrofinitura e granigliatura. Le tecnologie di misura più moderne - dal punto di vista fisico e chimico - supportano le nostre operazioni di sviluppo e ottimizzazione dei processi. Più di 190 ingegneri e tecnici lavorano ogni giorno all'interno dei nostri reparti di produzione e sviluppo per garantire soluzioni personalizzate su misura.


Sviluppo e ottimizzazione del prodotto

L'ampia gamma di prodotti Rösler, i centri di test presenti in tutto il mondo e il laboratorio della sede di Untermerzbach sono i pilastri per uno sviluppo e un'ottimizzazione innovativi ed efficienti del prodotto sia per le lavorazioni di  vibrofinitura sia per quelle di granigliatura.

Tutti i componenti sono sviluppati e prodotti al nostro interno: dal materiale di consumo alle macchine, ai motori vibranti, fino agli impianti filtranti o alle centrifughe e agli ai componenti accessori, come asciugatori e dispositivi di carico. Un assortimento così elevato di strumenti di produzione è un caso unico nel settore.


Misura delle tensioni superficiali di compressione 

I requisiti del processo di granigliatura sono sempre molto estesi, soprattutto nel campo dello shot peening. In questa specifica applicazione si procede inducendo una tensione interna di compressione negli strati superficiali del componente al fine di aumentarne la durata a fatica, di eliminare eventuali cricche ed infine di aumentarne la resistenza all’usura.

Sfruttando il difrattometro a raggi X, Rösler offre un sistema di misura per l'analisi delle tensioni residue nei componenti. In questo modo è possibile verificare gli effetti  del processo ed eventualmente ridurne i tempi di sviluppo.

Rösler è in grado di offrire l’analisi mediante difrattometro a raggi X, anche in qualità di fornitore indipendente.