La granigliatura Rösler: leader tecnologico nella lavorazione superficiale meccanica

Durate utili maggiori, tempi di manutenzione ridotti, sicurezza di processo ottimizzata

Funzionalità ed estetica delle superfici non sono solamente una proprietà qualitativa essenziale dei prodotti altamente tecnologici, ma danno un contributo essenziale per il successo di un prodotto sul mercato.
Gli impianti di granigliatura Rösler vi offrono possibilità praticamente illimitate: dalla sbavatura, alla disincrostazione, alla granigliatura, alla disossidazione passando per l'abrasione, l'opacizzazione, la lucidatura e l'arrotondamento degli spigoli fino alla pallinatura, il cosiddetto shot peening.

In particolare per le superfici metalliche esistono pochi altri processi così versatili come la granigliatura. Con gli impianti Rösler è anche possibile lavorare materiali da costruzione minerali come il calcestruzzo e l'arenaria, il vetro, i tessuti e il legno e le plastiche.

Intelligenti, innovativi, di lunga durata - Gli impianti di granigliatura Rösler

La tecnologia di granigliatura Rösler convince grazie alla costruzione intelligente, i dettagli innovativi e i componenti dalla durata utile particolarmente lunga. La gamma impianti Rösler comprende sia macchinari di granigliatura ad aria compressa sia per la granigliatura con turbine altamente efficienti. Gli impianti di granigliatura a turbine sono particolarmente conosciute e apprezzate per il loro ridotto consumo energetico, la loro vasta copertura e per l'ottenimento di superfici uniformi. Gli impianti di granigliatura a iniettori e aria compressa mostrano i loro punti di forza sia nell'impiego automatizzato sia manuale, in applicazioni su superfici piccole e laddove sia necessario un risultato ultrapreciso. Inoltre, consentono l’utilizzo di mezzi di granigliatura altamente abrasivi che non possono essere utilizzati con le turbine come il corindone e il carburo di silicio oppure perle di vetro e granulati plastici fini.