Vibratori lineari

Nessun limite alle dimensioni dei pezzi con i nostri vibratori lineari

Applicazioni dei vibratori o buratti
Sbavatura, Raggiatura, Lucidatura, Disincrostazione, Brillantatura ad alta frequenza, Brillantatura in continuo o a lotti, Sbavatura, Sgrassaggio, Pulitura.

Opzioni
Copertura anti-rumore, Sistema di dosaggio dei composti chimici, Sistema di ricircolo delle soluzioni, Controllo della velocità, Verniciature speciali, Unità di asciugatura e di lavaggio dei pezzi, Sistema di dosaggio "constant spray" del prodotto chimico, Unità di pre e post lavaggio, Cabina afonica, Porta di scarico automatica, Unità di carico dei pezzi.

Vibratori lineari TE

I vibratori lineari della serie TE vengono azionati con un motovibratore direttamente collegato tramite flangia al fondo della vasca di processo. La trasmissione diretta della forza riduce il dispendio di energia, garantendo però efficacia nelle prestazioni e una struttura compatta.


Vibratori lineari TSD

Il concetto di azionamento diretto degli impianti TSD, basato su speciali motovibratori a masse eccentriche di Rösler, è particolarmente potente e flessibile nonostante l’ingombro ridotto. Il movimento di azionamento si trasmette, mediante le pareti frontali, direttamente alla massa di lavorazione. Grazie a questa speciale tecnica di azionamento, il vibratore lineare TSD è il più potente sul mercato, in grado di trattare componenti che pesano diverse centinaia di chilogrammi oppure molto delicati.


Vibratori lineari TU

La levigatura tramite vibrazione di pezzi particolarmente lunghi è un processo ormai consolidato nell’ambito del trattamento dei grossi componenti da sottoporre a sbavatura e raggiatura o a cui conferire una superficie omogenea. Questa serie di macchine sfrutta il concetto di azionamento dei nostri impianti lineari a ciclo continuo: i nostri speciali gruppi vibranti abbinati ai motori mediante trasmissione consentono infatti la realizzazione di sistemi lunghi fino a 6000 mm in grado di operare in continuo. Sono disponibili anche macchine con svuotamento delle vasche di processo.