Vibratori lineari

I vibratori lineari sono adatti per la finitura di componenti di medie e grandi dimensioni quali strutture di velivoli, carrelli di atterraggio e anche ingranaggi di svariati materiali tra cui anche alluminio e titanio. Con questi impianti e possibile processare pezzi con lunghezza fino a 8000 mm e larghezza di 1000 mm

Nell'incarico di lavorazione rientra la lisciatura della superficie, la rimozione delle tracce di elaborazione, la sbavatura e lo stondamento degli angoli.

Tra le svariate operazioni eseguibili in questi impianti rientrano anche la levigatura, la rimozione dei pattern delle lavorazioni di macchina utensile, la sbavatura e la raggiatura.