Vibratori circolari high speed

Rispetto ai vibratori circolari comuni, questi impianti generano una potenza di rimozione ben 10 volte superiore. Tali impianti trovano applicazione, per esempio, nel settore della forgiatura di componenti di turbine.

In questo caso, i componenti vengono lavorati in massa. Elevate capacità prestazionali, insieme alla elevata rimozione del materiale, contraddistinguono questa tecnologia impiantistica.


Vibratori circolari standard

Questi impianti trovano applicazione nell'ambito della lavorazione di componenti di turbine, piccoli componenti d'alluminio dopo le lavorazioni CNC, di componenti pressocolati oppure altri semilavorati su cui si agisce per asportazione. I componenti vengono lavorati in massa.

Tra i risultati attendibili con questi impianti troviamo le finiture di composti di turbine e altri parti di motori con lo scopo di ottenere valori di rugosità superficiale definiti, la sbavatura e la raggiatura.